Blog: http://scendoconvoi.ilcannocchiale.it

Disinformazione

Ci siamo, il momento tanto atteso sta arrivando.
L'attacco alla magistratura si sta concretizzando.

"Sta per uscire uno scandalo che forse sarà il più grande della storia della Repubblica. Un signore ha messo sotto controllo 350 mila persone". Lo dice il premier Silvio Berlusconi parlando di intercettazioni in comizio a Olbia e riferendosi senza nominarlo al caso dell'archivio Genchi, il consulente dell'ex pm di Catanzaro Luigi De Magistris, titolare dell'inchiesta Why Not. L'archivio conterrebbe centinaia di migliaia di utenze telefoniche, tra cui quelle di parlamentari, esponenti dei servizi segreti e delle forze armate.

Ecco la disinformazione, il colpo di coda.
Si spara una notiziona, che sia vera o falsa non importa, l'importante è che colpisca le coscienze.
Poi le considerazioni non le fa nessuno.
Per esempio potrebbe non essere vero. ( Articolo di smentita)
Per esempio il fatto che qualcuno faccia una violazione non vuol dire che ciò che viene fatto secondo legge sia sbagliato.

Ma passa solo che le intercettazioni sono il male.

Meditate gente, meditate......

Pubblicato il 25/1/2009 alle 2.13 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web